“Fanne quel che vuoi”

Hai i capelli biondi che ti incorniciano il viso.
Un viso dolce, incredibilmente dolce.
La bocca semiaperta da labbra sempre troppo gonfie e lucide.
Seduta di fronte a me, la tua compagna a fianco. Bionda e giovane, troppo giovane e maschia.
Ci parliamo un pò, sommesse e lente. Un chiaccherare condiviso di occhi e sorrisi.
Perchè abbassi gli occhi ogni tanto quando ti guardo?
Non lo sopporto. Mi rende insostenibile l’attesa.
Guardami ancora. Ho fame dei tuoi occhi morbidi e soffici.
Sei così femmina, e io sono così femmina.
E’ come guardarsi allo specchio e ritrovarsi.
Sapere esattamente cosa succede.
Ogni volta che ti sfioro con lo sguardo io so esattamente cosa ti succede.
Quando ho deciso di non fare finta, non lo ricordo esattamente.
Forse quando infilarmi nel tuo viso mi ha fatto venire voglia di avviccinarmi e toccarti.
Mi alzo dal tavolo e vado verso il bagno.
Lo sento che mi guardi mentre ti giro la schiena, ti sento addosso che mi sfiori i fianchi.
Mi richiudo la porta alle spalle, mi appoggio al lavandino e mi guardo allo specchio.
La riconosco quella luce negli occhi. La conosco bene.
La porta si riapre alle mie spalle e ti vedo entrare.
“hai caldo?” Sì, un pò. Scorre l’acqua e con la bocca mi avvicino a raccogliere acqua dalle mani.
Mi cingi con un braccio la schiena e appoggi piano la tua mano sul mio fianco e sorridi.
Mi rialzo e siamo così vicine, così vicine che sento il tuo profumo che sembra il mio.
Giro lenta lenta il viso verso il tuo e chiudo gli occhi, mentre ti sfioro le labbra.
Mai avevano baciato le labbra di una donna.
E’ un bacio sussurrato, timido e caldo. Labbra dischiuse che aspettano.
Le mani sulla testa, fra i capelli. Le tue mani.
E ti bacio ancora.
E nel baciarti ti schiaccio il seno contro il tuo, prosperoso ma non quanto il mio.
Abbasso gli occhi e lo vedo che si affaccia dal bottone della camicia.
Mi tremano le mani quando lo slaccio per vedere di più.
E la lingua cerca la tua, morbida e profumata, saporosa di vino.
Ma non è colpa del vino se la bocca ti scivola dalle labbra, al mento, al collo e si ferma a leccare il tuo sapore.
Ti appoggio alla porta del bagno e continuo a baciarti. Così non entra nessuno.
E continuo a cercarti, con le mani, continuo a cercare le forme del tuo corpo, così uguali alle mie. La pelle è morbida, setosa, ora capisco perchè agli uomini piace scopare una donna.
Sentirti al contatto così calda e invitante, il tuo respiro corto.
Sei così eccitante, sei così eccitante come me.
Adori la mia gonna che ti permette di fare scivolare una carezza dalla schiena alle natiche scoperte. E in un attimo sei dentro agli slip, vuoi sentire se sono pronta, vuoi sentirmi umida e calda.
Mi giri di schiena e mi infili la mano davanti, leggera e decisa. L’indice che scivola piano fra le labbra e mi trova eccitata come non sono stata mai.
Mentre mi baci la nuca, i capelli spostati di lato, mi tocchi piano piano ma non smetti mai.
E io ti vengo fra le dita in un attimo, con un urlo soffocato in gemito e le gambe che tremano mentre godo.
Mi stringi  forte fra le braccia, il tuo ciuffo biondo mi dondola di fianco al viso e ti porti il dito alle labbra per succhiarmi il sapore.
Ti bacio forte, ti succhio la lingua, colma di gratitudine, gli occhi lucidi di piacere.
Mi guardi e mi dici: “sei bellissima…”.
E io so che mi sto guardando allo specchio.Immagine

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. manutheartist
    Dic 28, 2012 @ 00:08:23

    complimenti
    Ne aspetto altri di simili. Anche più lunghi abbracci;-)

    Rispondi

  2. wutternach
    Dic 28, 2012 @ 09:46:11

    Specchio specchio delle mie brame…

    Rispondi

  3. astridiridea
    Ago 10, 2013 @ 19:58:15

    una brezza invitante, in questa torrida sera d’estate…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: